“Amor Librorum” – A Palermo la XXIV mostra di libri rari

Sabato 5 e domenica 6 ottobre 2019 si terrà la XXIV mostra di libri rari, stampe antiche, fotografie e collezionismo cartaceo presso l’Oratorio Quaroni in via Maqueda 276 a Palermo. L’orario per il pubblico è dalle 10,00 alle 20,00 e l’ingresso è libero.

All’interno potrà visitarsi la MOSTRA BIBLIOGRAFICA LA LEGGENDA DEI MANUALI HOEPLI.

Ulrico Hoepli, libraio-editore svizzero, cominciò a pubblicare i manuali nel 1875 a Milano. Tutti manuali hanno un formato in sedicesimo (cm 10×15) e possono essere riposti in tasca comodamente. In passato i lettori si facevano confezionare le tasche degli abiti per adattarle alla dimensione dei manuali. I Manuali Hoepli assolsero la funzione di formare la manodopera specializzata ma anche tecnici e dirigenti d’azienda; ad essi si rivolsero anche professionisti (medici, avvocati, ingegneri, architetti, urbanisti). In seguito, col graduale miglioramento delle condizioni economiche della popolazione, i Manuali si occuparono di ciclismo, tennis, nuoto, ginnastica, calcio, guide turistiche e collezionismo. Il loro successo si misura dal fatto che in essi comparvero per la prima volta termini come: agrumicoltura, abrasivi, automobilista, motore diesel, elettrotecnico, formaggio grana, fotocopia, macchina fotografica, stampaggio, telepatia, ecc. Gli esemplari in mostra, tutti provenienti da una collezione privata, offrono al pubblico solo un assaggio dei circa 1800 manuali pubblicati nel corso di un secolo. Essi testimoniano quanto la bellezza e la “serietà operosa” frequentata da un grande editore hanno lasciato traccia indelebile nella cultura popolare italiana, nella migliore accezione del suo significato.