“Piano City” – Sulla gradinata del Massimo di Palermo inaugurata la rassegna pianistica itinerante

Inaugurata a Palermo venerdì 7 ottobre la rassegna musicale ”Piano City”: il primo concerto si è tenuto presso la gradinata del teatro Massimo con “Open”, un concerto del pianista Lambert, pubblicato lo scorso mese di maggio.

Già dalle 20.00 l’imponente gradinata d’accesso al Teatro Massimo si è riempita di pubblico in attesa dell’esibizione dell’enigmatico artista tedesco che si esibisce sempre indossando una maschera di origini sarde. Il mistero dell’identità del pianista avvolge le musicalità ibride e coinvolgenti delle interpretazioni che hanno riscosso grande successo.

Con questa esibizione il pubblico ha avuto la rara opportunità di ascoltare la grande musica in una location davvero d’eccezione, obiettivo comune a tutto il programma dell’itinerante rassegna musicale; numerosi concerti fino al 9 ottobre hanno avuto come palcoscenico luoghi come lo Spasimo, l’Orto Botanico, la Tonnara Florio, Villa Igea, piazza Danisinni, i Cantieri culturali alla Zisa e poi ancora al Teatro Messimo presso i giardini, il foyer e la sala ONU.