“I mercoledì della lettura Bagheria Città che legge”: Il 9 marzo si presenta il volume di Ina Modica e Giuseppe Cangemi: “Dalla Pandemia alla Pangioia”

Sarà il libro di Ina Modica e Giuseppe Cangemi: “Dalla Pandemia alla Pangioia” a far ripartire la rassegna di appuntamenti di promozione della lettura “I mercoledì della lettura – Bagheria Città che legge”.


Dopo lo stop dovuto all’incremento dei dati pandemici, ora che la situazione sembra migliorare, in occasione anche della celebrazione della giornata dedicata alle donne, il giorno dopo, mercoledì 9 marzo 2022, ripartirà la rassegna.
L’iniziativa voluta dall’amministrazione comunale è organizzata dall’assessorato alla Cultura con il patrocinio delle associazioni “Culturiamo Insieme”, BC Sicilia e Pa Social vede protagonista, questa volta, un’altra associazione: Si tratta di DonnAttiva, un’associazione culturale e multimediale per la valorizzazione ed il sostegno della figura femminile nella società.
All’incontro letterario, che si svolgerà presso il teatro di villa Butera, dalle ore 17:00, sarà presente per i saluti istituzionali l’assessore alla cultura Daniele Vella.
Relazioneranno, Ina Modica, presidente dell’associazione DonnAttiva e giornalista, capo servizio dell’ufficio stampa e comunicazione del Comune di Monreale; Giuseppe Cangemi, docente di lingua e letteratura italiana e cultura latina nei licei, già vice sindaco e assessore al Comune di Monreale; Carlo Guidotti, editore e giornalista.
Saranno anche presenti all’evento le socie DonnAttiva: Giusy Fabio, vice presidente AISF (sindrome fibromialgica), Stella Caruso, assistente sociale, Marina Mancini, giornalista presso il Comune di Bagheria ed anche altre socie in rappresentaza dell’Associazione.
Modererà l’incontro Teresa Di Fresco, socia DonnAttiva e giornalista, già vice presidente dell’Ordine dei Giornalisti di Sicilia.
“Dalla Pandemia alla Pangioia” edizioni Ex Libris, è un libro corale, scritto a più mani durante l’esperienza del lockdown per l’emergenza da Coronavirus. Questo libro racconta, con coraggio ed ottimismo, le esperienze di vita delle protagoniste e protagonisti delle varie testimonianze che compongono questa raccolta, in un percorso suddiviso in tre sezioni che accompagnano il lettore attraverso diversi punti di vista e chiavi di lettura dell’anno trascorso in piena emergenza.
E’ una testimoninaza del duro momento storico attraversato, in Italia e non solo, con la consapevolezza che la riflessione sui momenti difficili è storicamente foriera di riflessioni capaci di farci vedere il mondo che ci circonda con nuovi occhi carichi dei duri momenti vissuti ma pieni di speranza si legge nella sinossi del volume. La raccolta, promossa dall’Associazione DonnAttiva, rappresenta un prezioso contributo alla memoria storica del tempo vissuto capace di travalicare i confini del nostro presente, proiettandoci nel futuro.
All’incotro è possibile accedere con super green pass ed indossando la maschrina FFP2.