Anche senza lavoro si muore Adesso le aziende

Mercoledì 24 marzo scenderanno in piazza a Palermo davanti palazzo dei Normanni, sede dell’assemblea regionale siciliana, le aziende dell’isola contro il taglio agli aiuti previsti.
La finanziaria regionale ha infatti tagliato questi contributi che avrebbero potuto aiutare le aziende siciliane in grave difficoltà in un momento di forte crisi causata da più di un anno di pandemia.
Tra i manifestanti Daniela Cocco, imprenditrice nel settore della moda e del Prêt-à-porter, socia DonnAttiva, e Presidente dell’Associazione Stilisti e Marchi Confcommercio.
“Servono più aiuti, concreti e tempestivi sia da parte della Regione che del Governo che vuole stanziare briciole.
Non si può più giocare con la vita e il futuro delle aziende e di tutti i lavoratori”.