Laurea Honoris Causa a Nicolò Mannino al Teatro Stabile di Potenza

Il magnifico Rettore Stefano Masullo dell’ ISFOA Libera e Privata Università di Diritto Internazionale , incassando il “Si” unanime da tutto il Senato Accademico ha deliberato e comunicato il conferimento della ” Laurea Honoris Causa in Economia e Tecniche delle relazioni Sociali ed Internazionali” rilasciata dalla Facoltà di Scienze Politiche e Sociali a Nicolo’ Mannino . Un grande riconoscimento che arricchisce il curriculum vitae del fondatore del Parlamento della Legalità internazionale che al suo attivo ha piu’ di venticinque pubblicazioni, cinque premi nazionale per la cultura ( non ultimo quello conferitogli a Nola nell’Anniversario di Leonardo da Vinci ) e ben ventitrè cittadinanze onorarie. ” Esprimo le piu’ vive e sentite congratulazioni ,- dice il dottor Vincenzo Mallamaci- in qualità di Pro Rettore Generale dell’Università ISFOA , al professore Nicolò Mannino, per il conferimento della Laurea Honoris Causa rilasciata dalla Facolta’ di Scienze Politiche e Sociali deliberato all’unanimita’ dal nostro Senato Accademico , su proposta del magnifico Rettore Stefano Masullo “. Nel ricevere la notizia della Laurea Honoris Causa Nicolò Mannino ha detto ” Esprimo gratitudine al dottor Stefano Masullo al dott. Vincenzo Mallamaci e al dott Andrea Dragonetti per questo segno di incoraggiamento e di riconoscimento che desidero indirizzare a sua volta a ogni componente della grande famiglia del Parlamento della Legalità Internazionale. È un segno che sprona a fare meglio e di più poichè una Laurea Honoris Causa è un plauso che si apprezza in un clima di unità e di gioa condivisa”. “Il conferimento a Nicolò Mannino della Laurea Honoris Causa in Economia e Tecnica delle relazioni Sociali ed Internazionali avverrà in una location di tutto rispetto- dice il dott. Andrea Dragonetti- nella splendida ed incantevole cornice del Teatro Stabile di Potenza il prossimo ventiquattro gennaio poichè è prevista una massiccia partecipazione di gente del mondo Istituzionale, del sindacato, delle forze dell’ordine, del settore ecclesiale e universitario , dell’associazionismo e del settore Scuola “.