Camorra, 13 arresti. Duro colpo ai clan Di Lauro e Vanella Grassi

Le indagini hanno consentito di ricostruire l’organigramma del clan attuale e l’evoluzione del ruolo di Marco Di Lauro

I carabinieri del Ros e del reparto operativo di Napoli hanno eseguito tredici ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di indagati ritenuti affiliati al clan Di Lauro e soggetti appartenenti a clan alleati come Vanella Grassi, che avrebbero commesso delitti per conto dei Di Lauro. L’ordinanza é stata emessa dal gip di Napoli, in seguito ad indagini della Dda. Le attività di indagine, realizzate sulla base delle dichiarazioni di alcuni collaboratori di giustizia, intercettazioni ed un’ampia raccolta di riscontri, hanno consentito di ricostruire l’organigramma del clan attuale e l’evoluzione del ruolo di Marco Di Lauro, arrestato il 2 marzo scorso dopo quasi quindici anni di latitanza, ma anche della sua articolazione militare ed economica, con il riciclaggio dei proventi illeciti della consorteria.

(Ro.G.)