Premio Internazionale d’Arte, consegnato a Madrid al pittore palermitano Filippo Lo Iacono

Filippo Lo Iacono_Premio Madrid, referencepost, Edizioni Ex Libris

Un altro prestigioso riconoscimento è stato assegnato a Filippo Lo Iacono, pittore palermitano, che tanto si è distinto in questi anni per la sua inconfondibile arte.
Il 9 novembre 2018, presso il Casinò di Madrid, l’Ambasciata per la Spagna della Fondazione Costanza, ha consegnato il Premio Internazionale d’Arte al Cav. D’arte Filippo Lo Iacono, “per la sua carriera artistica e culturale, quale importante traguardo al raggiungimento della pace e dell’amore espressa attraverso le sue opere, che narrano in visione poetica, le architetture, i paesaggi, e i punti cardine della città di Palermo e non solo. Si plaude all’eccellente ed originale Maestria tecnica”.

Presenti alla cerimonia l’Ambasciatore per la Spagna della Fondazione Costanza, Lord Javier Rodriguez, il direttore artistico Federazione Internazionale Arti e Cultura, Mr. Michael Lam, e il Presidente Fondazione Costanza, Dr. Don Alessandro Costanza.
Fra gli eventi organizzati in seno alla cerimonia vi è stata anche una cena informale, durante la quale al Maestro siciliano è stata consegnata una targa e un trofeo per un evento di cui sarà ospite d’onore e che si terrà il 18 gennaio 2019, alle ore 21 presso il Wellington Hotel. La cena di gala solidale per i bambini dell’Associazione Arte por la Vida è stata di Juan Bautista De La Vera Cruz.
E’ questo uno dei numerosi riconoscimenti attribuiti al Maestro Lo Iacono, già “Artista dell’anno – 2015“, che ha partecipato con le sue pregiate opere alla Biennale di Venezia, alla Fiera di Parma, alla Triennale d’arte e in tante esposizioni a Verona, Firenze, Bologna, Padova, Cefalù, Taormina, Siracusa e a Messina, oltre naturalmente nella sua città natale, come ad esempio l’inaugurazione della rassegna “Vill’Arte Boscogrande – 2018” o la “Festa dell’onestà – 2017”.

Fra le sue opere più celebri e recensite citiamo “Evolution”, “Panormus città tutto porto”, “La bellezza: presente passato e futuro”, “Taormina”, “Ballarò”, “Rialzarsi”, “Orgoglio”, Danzando libera l’anima” e “La rinascita”.
Altri articoli su Filippo Lo Iacono: Referencepost ha intervista Filippo Lo Iacono (clicca qui), Vill’Arte Boscogrande (clicca qui), Festa dell’onestà 2017 (clicca qui).
Tanti riconoscimenti internazionali e molte opere prodotte, mediante le quali, Filippo Lo Iacono ci trasmette le luci, i colori e le calde atmosfere della nostra terra con la sua inconfondibile arte pittorica.

Carlo Guidotti per Referecepost