Grande successo per Illustramente 2017, tre giorni dedicati all’illustrazione ed alla letteratura per l’infanzia

Anche quest’anno si è rinnovato il consueto e gradito appuntamento di “Illustramente”, importante festival dell’illustrazione e della letteratura per l’infanzia, promosso da Rosanna Maranto di Skenè.

La sempre accurata, appassionata ed appassionante attività della Maranto, e di Skenè quindi, anche quest’anno ha lasciato il segno con lo strepitoso successo riscosso dalla manifestazione che ha raggiunto la quinta edizione.

Nata nel 2013 Illustramente è storicamente preceduta da un concorso e da numerosi eventi satellite che ne fanno da corollario quali ad esempio IllustraMeeting, Summer School, “U Re Bafè, Biscotto e Minè”, “Il Faro, una storia illuminata”, “Che Cupola!” e “Nicuzza, la magia dell’amore”.

L’edizione targata 2017 è stata inaugurata giovedì 23 novembre scorso presso lo Spazio Tre Navate ai Cantieri Culturali alla Zisa, alla presenza del consigliere comunale e dell’assessore alla cultura del Comune di Palermo, rispettivamente Giulio Cusumano e Andrea Cusumano.

Gli ampi spazi messi a disposizione dell’evento rendono giustizia dei percorsi espositivi proposti, delle installazioni artistiche e dell’elevato livello dei workshop che si sono tenuti nei tre giorni previsti, dal 24 al 26 novembre.

Il folto programma è stato riepilogato nell’opuscolo magistralmente illustrato da Lucia Camponoti

A fianco di Rosanna Maranto un protagnista d’eccezione, il prof. Livio Sossi, celebre professore triestino di Storia e Letteratura per l’Infanzia all’Università di Udine e all’Università del Litorale di Capodistria, in Slovenia.

Ha chiuso la cerimonia inaugurale una strepitosa interpretazione della grande Sara Favarò, giornalista, attrice, scrittrice e cantante che ha incantato il pubblico con la sua interpretazione di “Canto la Sicilia”, brano creato proprio per il tema “Serenata araba”, trait d’union dell’edizione 2017: “C’è ’na terra annacata di lu mari ca all’arcubalenu vosi arrubari li culura ca luciano ’ncelu e si li misi pi mantu e pi velu. “C’è una terra cullata dal mare che all’arcobaleno volle rubare i colori che lucevano nel celo e li indossò come manto e velo”.

Ma il 23 novembre è stato un giorno caratterizzato da un doppio fausto evento in quanto è anche avvenuta l’inaugurazione dei nuovi locali del centro polifunzionale per l’infanzia Skenè che, proprio all’interno di un edificio sito all’interno dell’ampio complesso dei Cantieri Culturali, svolgerà da oggi la sua preziosa e insostituibile funzione educativa, sociale e culturale.

“Illustramente è diventato uno strumento di valorizzazione dei giovani ma non solo”, ha detto la Maranto; “il nostro obiettivo è quello di veicolare la cultura a tutte le età creando un vivaio dove attingere conoscenze e dove al tempo stesso creare grandi opportunità. C’è quindi uno scambio interculturale che parte proprio dalla Sicilia raggiungendo anche studenti di Milano particolarmente presenti nei workshop”, ha concluso Rosanna Maranto, organizzatrice di questo evento davvero unico che assume il delicato e indispensabile ruolo di ponte culturale, permettendo incontri, simbiosi e sinergie tra illustratori, studenti, scrittori ed editori di tutta Italia, che si ritrovano riuniti nel fattor comune dell’illustrazione e della letteratura per l’infanzia.

Ringraziando Livio Sossi e Rosanna Maranto per quanto amorevolmente realizzato, rinnoviamo l’appuntamento con Illustramente alla prossima edizione.

Carlo Guidotti per ReferencePOST (Articolo e foto)

Illustramente 2017
Rosanna Maranto, un momento dell'inaugurazione (foto di Carlo Guidotti)
Illustramente 2017
Rosanna Maranto, un momento dell'inaugurazione (foto di Carlo Guidotti)
Illustramente 2017
Un momento dell'inaugurazione (foto di Carlo Guidotti)
Illustramente 2017
Sara Favarò e Livio Sossi (foto di Carlo Guidotti)
Illustramente 2017
Sara Favarò e Livio Sossi (foto di Carlo Guidotti)
Illustramente 2017
Sara Favarò e Livio Sossi (foto di Carlo Guidotti)
Illustramente 2017
Un momento dell'inaugurazione (foto di Carlo Guidotti)
Illustramente 2017
Un momento dell'inaugurazione (foto di Carlo Guidotti)
Illustramente 2017
Un momento dell'inaugurazione (foto di Carlo Guidotti)
Illustramente 2017
Un momento dell'inaugurazione (foto di Carlo Guidotti)
Illustramente 2017
Un momento dell'inaugurazione (foto di Carlo Guidotti)
Illustramente 2017
Un momento dell'inaugurazione (foto di Carlo Guidotti)
Illustramente 2017
Un momento dell'inaugurazione (foto di Carlo Guidotti)
Illustramente 2017
Un momento dell'inaugurazione (foto di Carlo Guidotti)
Illustramente 2017
Un momento dell'inaugurazione (foto di Carlo Guidotti)
Illustramente 2017
Un momento dell'inaugurazione (foto di Carlo Guidotti)
Illustramente 2017
Un momento dell'inaugurazione (foto di Carlo Guidotti)