Una rassegna cinematografica a Palermo per L’ultimo sorriso, vincitore del Premio Musa d’Argento 2017

Dopo i successi di pubblico e critica riscontrati durante tutta la programmazione estiva, a Palermo prende il via un’estesa programmazione cinematografica del docu-film L’ultimo sorriso; la pellicola è stata realizzata dalla regista Linda Ferrante di Cosmo Cinematografica, da un’idea di Sergio Quartana.

Questo film, vincitore del Premio Musa d’Argento 2017 come miglior film, ripercorre la vita di Padre Pino Puglisi, il sacerdote palermitano vittima della mafia, ucciso nel giorno del suo cinquantaseiesimo compleanno il 15 settembre del 1993.

In poco più di sessanta minuti vengono ripercorse tutte le fasi del percorso di Pino Puglisi, dagli anni del suo ingresso in Seminario a quelli trascorsi a Godrano fino al suo ritorno a Palermo, nel suo quartiere di origine, Brancaccio, nel quale perse la vita, sorridendo.

Ed è proprio quel suo ultimo sorriso che ancora oggi dà forza e vita all’operato di Pino Puglisi, la cui eredità spirituale e il solco da lui tracciato è assolutamente attuale ed immortale.

Il film, al quale hanno partecipato attori non protagonisti, vede la presenza della grande attrice Stefania Blandeburgo; ad interpretare magistralmente 3P, Padre Pino Puglisi, con forza, energia ma anche tanta tenerezza e commozione è stato Paride Benassai, il quale ha saputo trasmettere allo spettatore tutta l’umanità e l’energia propositiva del sacerdote palermitano.

Per questa interpretazione anche Paride Benassai ha ricevuto il Premio Musa d’Argento 2017 come migliore attore.

L’ideatore del docu-film, il Commissario Sergio Quartana, terminate le riprese ha anche sentito la doverosa necessità di trascrivere le sue emozioni, tutte le difficoltà, le fatiche e i successi, che hanno caratterizzato la realizzazione del film: da questa voglia di ripercorrere a ritroso il cammino appena percorso ne è nato quindi un libro che ci aiuta ulteriormente a capire meglio il film su Puglisi ed a conoscere ancora di più il Beato palermitano.

Il libro è stato pubblicato dalla casa editrice Edizioni Ex Libris ed il ricavato della vendita è devoluto alla opc LeAli per la gestione delle emergenze sociali; i primi risultati di questa solida e concreta campagna di beneficenza sono stati apprezzati e commentati anche da Mons. Lorefice e dalle massime autorità cittadine durante la Festa dell’onestà tenutasi a Palermo il 3 settembre scorso.

Il film, che con una conferenza ed una proiezione ha inaugurato a Corleone il mese dedicato alle celebrazioni in memoria di Puglisi, sarà proiettato a Palermo dal 5 al giorno 11 ottobre (escluso giorno 9 per chiusura settimanale) nei seguenti orari: 16.30, 18.00, 19.30, 21.00, 22.30, presso il Cineteatro Colosseum, via Guido Rossa 7.

Per info contattare il numero 091442265.

 

Carlo Guidotti per ReferencePOST